Seleziona la tua lingua

 Il matrimonio formale
moda

28 Dicembre 2020

Il matrimonio formale

 Il matrimonio formale

Per un matrimonio formale, con cerimonia la mattina è perfetto l’abito blu, con revers lucidi, giacca a un bottone con taglio arrotondato.





Gilet e cravatta a microdisegni nelle nuance del blu. La camicia bianca con colletto all'italiana è irrinunciabile, così come la pochette ben piegata nel taschino. Scarpa Oxford nera e calzino lungo al ginocchio nel colore della scarpa, mai, mai il calzino corto.




Altro dettaglio importante sono i polsini della camicia che devono uscire dalla giacca di un centimetro con il braccio disteso lungo i fianchi e di due centimetri quando è piegato all’altezza dello stomaco.




Quando  farete l’ultima prova dell’abito, accertatevi che il pantalone abbia la giusta lunghezza, provatelo con le scarpe che indosserete, non deve essere troppo corto perché il calzino non si deve vedere, deve poggiare sul collo del piede sulla parte frontale e sfiorare la tomaia nella parte dietro.




Provate la giacca con la camicia che porterete il giorno del matrimonio, il gilet  va portato stretto in vita, sul dietro c’è un cinturino che permette di aggiustare la larghezza, più è stretto, più vi renderà slanciati.




Altro consiglio per una vera eleganza, la giacca va portata rigorosamente chiusa, sempre, se a due bottoni va chiuso il bottone più alto, se a tre bottoni sempre il bottone più alto, la giacca aperta non si addice a una cerimonia.




Tutti questi dettagli ti lasceranno con un aspetto impeccabile e ricorda che le foto rimarranno per sempre, così sarai pronto a immortalare il tuo look elegante.

Lascia il tuo commento su questo articolo

Il modulo è stato inviato con successo.
Campo obbligatorio.
campo-mail non valido
Campo con limite massimo di caratteri
Questo campo non coincide con quello anteriore
Campo con limite minimo di caratteri
Si è verificato un errore di invio, per favore rivedi il modulo.

* Campi obbligatori.